Menu Chiudi

CATALOGO

Due storie fra un uomo e una donna: la prima attuale, la seconda risalente a decenni prima. Amori contrastati. Un delitto irrisolto. Si intreccia, si svela una trama di rispecchiamenti e contrapposizioni tra le personalità in gioco. Dagli anni ’70 ad oggi, nei territori geografici e sociali di Liguria e Basso Piemonte, si incrociano: catastrofi come la caduta del Ponte Morandi a Genova; echi della contestazione giovanile, del terrorismo e della rivoluzione cubana; vite familiari radicate nel mondo ebraico; ricordi personali della Scuola Militare Alpina. L’alternanza dei capitoli avviluppa gli eventi tra colpi di scena e reminiscenze, sino al compimento, non scontato in principio, di un destino, di cui tatuaggio suggella il portato simbolico.

Pag.224 – Isbn 978-88-68924-54-6

In copertina: opera di Gabriella Oliva©

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL DESTINO È PIÙ VELOCE DELLA MENTE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Antonio Rossello. Savona, 1964.
Ingegnere meccanico, tenente in congedo, cavaliere OMRI.
Lavora in un’aziendaelettromeccanica.
Impegnato nell’associazionismo e in iniziative di natura civile, culturale e artistica.
Scrive su periodici cartacei e online. Suoi testi fanno parte di volumi antologici.
Ha pubblicato i romanzi: “Ombre e colori” (Divina-Follia, Caravaggio BG, 2013); “La Fiamma che arde nel cuore” (FIVL – Coop Tipograf, SV, 2014); “El Arco Iris” (Lettere Animate, LE, 2016), “Molteplici orizzonti” (Prospettiva editrice, RM, 2018), “Olga” (Edizioni Montag, MC, 2018), e “Quella terribile stagione” (Ibuc, RE, 2019).
Classificato in premi letterari, tra cui finalista al Premio Mario Pannunzio ediz. 2013 e 2015.
È possibile visitare la sua pagina: www.braviautori.com/vetrine/antonio-rossello.htm

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0