Menu Chiudi

CATALOGO

È una sera di luglio quando in un autogrill Nico incontra Johnny, vecchio compagno perso di vista dai tempi del liceo. Con l’amico riscoprirà vecchie storie legate agli ultimi anni ’70 martoriati dal terrorismo, vissuti nel suo piccolo universo di maldestri innamoramenti, amori veri, fughe in Inghilterra e lavori all’estero. La mattina dopo Nico e la moglie Bianca partono per la Scozia, dove il loro viaggio era iniziato decenni prima. Con lei meno parole per dissotterrare memorie, tenute vive in quarant’anni di mattini come quello. Ma il ricordo, per Nico, non è mai ripiegamento, bensì slancio al futuro. E alla fine una vecchia foto condurrà alla sorpresa di un incontro che, come i viaggi di Nico, non offre chiusure ma nuove aperture.

pag.202 – Isbn 978-88-68923-97-6

In copertina: “Journey” Freerangestock ©

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TU, BIANCA E JOHNNY”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Teresio Asola – Albese di nascita, torinese di adozione – si è laureato in Lingue con una tesi su Orwell.
Prima di scrivere narrativa ha collaborato a un giornale locale, pubblicato poesie (Diario in frammenti, 1987), scritto un capitolo per un Nobel per la Pace (Woodrow Clark, Sustainable Communites) e tradotto per piacere personale Death of a Salesman di Arthur Miller (1992) e Relato de un nàufrago di Gabriel Garcia Màrquez (1995).
Sei i romanzi pubblicati: Volevo vedere l’Africa (2010), All’orizzonte cantano le cascate (2013), L’alba dei miracoli (2016), Mùnscià (2017), Spegnere il buio (2019), Raccontare troppo (2019).

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0