Menu Chiudi

CATALOGO

Lettere “impossibili” perché mai inviate né ricevute, sono questi racconti brevi autobiografici in forma di epistolario. Infiniti sono i respiri e i luoghi attraversati, i movimenti dell’anima nell’universo nascosto tra i piccoli gesti e le piccole cose: tra le partenze e gli arrivi, le fini e gli inizi, i dubbi e le certezze. Sono messaggi e confessioni di pensieri profondi, emozioni e ricordi, mancanze e vicinanze; sono richieste di aiuto, desideri e sogni che si porgono tra le gioie e le difficoltà della vita, tra i momenti di smarrimento e quelli di coraggio, tra la tenerezza e l’amarezza – la più grande di queste ultime sempre quella che riguarda l’incomunicabilità. Resta nel cuore la notte trascorsa con “Miguel e il drago”, emblematica della comunicazione perfetta.

pag.74 – Isbn 978-88-68924-40-9

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MIGUEL, IL DRAGO E LE LETTERE IMPOSSIBILI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lucia Tozzi (1962) è nata e vive nelle Marche.
Una vita di grandi avventure e disavventure, di grandi viaggi, sogni, passioni.
Una sensibilità esasperata e un’indole introspettiva che trovano il canale ideale nella sperimentazione poetica, ma anche nella narrativa breve, in entrambi i casi con scritti rigorosamente autobiografici.
Questo è il suo romanzo d’esordio.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Totale
0,00
Continua a fare acquisti
0