Menu Chiudi

CATALOGO

Rosy è una donna moderna che lavora e gode della posizione sociale che ha conquistato con lo studio e l’impegno; ha una famiglia e una vita fatta di viaggi, di social, di tradimenti accettati. È una di tante lucciole che popolano le nostre città, felice della sua condizione e del mondo che non prova a cambiare. Ma un uomo, con cui vive una storia d’amore breve e straordinaria, la porta della vita reale, una storia che lei vive al minimo per non disturbare ciò che ha creato, una storia minima che dà per scontata, una storia che si illude possa essere infinita perché lei ormai ha raggiunto la maturità che le consente di non disturbare la quotidianità a cui è fortemente legata. Non è un romanzo d’amore, non solo almeno, perché ha in sé una storia universale, di poesia, di amicizia, di famiglia, di lavoro, di lutto. E Rosy, come una lucciola, continuerà a guardare solo i raggi della Luna, scoprendo come contro il mondo ci si possa anche ribellare.

pag.188 – Isbn 978-88-68925-26-0

Copertina: Alessandra De Santis

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA LUNA E LA LUCCIOLA (UNA STORIA MINIMA)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alessandra De Santis è nata in un piccolo paese degli appennini lucani.
Traferitasi a Firenze, si laurea in Studi Storici e dopo un master universitario vive a Bruxelles e quindi a Roma dove comincia la sua esperienza lavorativa.
Viaggia molto, dalla Russia al Sud Africa, dall’America del nord a quella del Sud e subisce il fascino dell’oceano Atlantico.
Ha pubblicato una raccolta di poesie, oltre ad articoli che riguardano strettamente l’attività lavorativa che svolge tutt’ora a Roma.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0