Menu Chiudi

CATALOGO

AUTOBIOGRAFIA DI DIO

13,00

ANTIMO CEPARANO

COD: fen965 Categoria:

Non sempre il concetto di divinità è legato all’accezione metafisica di un dio ultraterreno.“Autobiografia di Dio” è un romanzo che, partendo dalla quotidianità del protagonista, conduce alla consapevolezza dell’autodeterminazione, attraverso un cammino che, dalla corporeità, troverà la trascendenza nascosta in piccole stanze di vita di tutti i giorni. L’Autore svela se stesso, almeno nelle prime pagine del romanzo, per poi entrare nelle segrete stanze della memoria dove tutto diventa “oscurità estetica” intendendo ciò che non è detto in modo chiaro e facilmente comprensibile. L’eterna lotta tra Dio e l’Uomo è ripresa alla luce di situazioni che la pietas rende reale: il fanatismo religioso, le domande su cui poggia il dubbio eterno: dov’è Dio quando muoiono gli innocenti? O la tirannia della malavita. La condizione operaia nelle fabbriche. Tutto ciò fa di questo libro un’opera particolare che viene consigliata a chi non ha mai perso la speranza in un mondo finalmente a dimensione umana.

pag.60 – Isbn 978-88-68925-94-9

Copertina: Morguefile.com

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “AUTOBIOGRAFIA DI DIO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Antimo Ceparano è nato a Sant’Antimo (Na) e risiede a Casalnuovo (Na).
Ha pubblicato il suo primo libro nel 1982 con la S.E.N: Pietre della mia città.
Seguono: Oltre la Crisi, Processo a Gesù, La città e il bambino, Anna e il Porto bianco, Cattura il perdono, L’assassino della Parola, Anarchica indecenza, con editori come Massa, Ripostes, Graus e L’argolibri.
Ha vinto vari premi, tra cui: Premio del pubblico, Maggio dei monumenti, il Pulcinella, Città di Pomigliano, Marotta.
Con Montag ha pubblicato “La filosofia della merla” e “19 Anarchico“.

Carrello
Non ci sono prodotti nel carrello!
Continua a fare acquisti
0