Menu Chiudi

CATALOGO

Passi della follia” è un romanzo ispirato a una storia vera che ricorda, in un certo qual modo, i fatti di Bibbiano. La protagonista è Irma, una madre alla quale è stato strappato il figlio dai servizi sociali, senza motivazioni che trovino riscontro nella realtà. Una donna che dovrà affrontare un inferno fin troppo reale per salvaguardare i propri diritti. Un romanzo che colpisce, una storia indegna di una società che si considera civile, e allo stesso tempo una testimonianza importante, pagine che danno voce a chi ha subìto ingiustizie in grado di condurre all’assurdo destino di essere giudicato mentalmente instabile e inadatto a svolgere il ruolo genitoriale.

pag.212 – Isbn 978-88-68924-56-0

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “PASSI DELLA FOLLIA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Rossana d’Ambrosio è giornalista e scrittrice e vive a Torino.
Ha pubblicato testi scolastici e fondato due testate per ragazzi patrocinate dai Servizi Educativi della Città di Torino e visibili sul blog “vivacemente.org”.
Ama da sempre la scrittura e ha già all’attivo la pubblicazione di due romanzi.
Nel 2018 ha ricevuto il titolo onorifico di Cavaliere al merito della Repubblica per l’impegno nell’ambito giornalistico e della sensibilizzazione.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0