Menu Chiudi

CATALOGO

Nove racconti e un unico filo rosso che li accomuna: l’orrore. Situazioni che appaiono non pericolose, minacce che provengono dagli oggetti più impensati, l’oscurità che emerge da ciò che appare più innocuo… Tutto ha un lato nascosto, segreto, ma che dispiega i suoi effetti nefasti ogni volta che l’uomo ne sfrutta le potenzialità in modo discutibile. Perché in fondo questo è il senso che potrete trovare in queste storie: è soltanto l’uomo la causa della sua rovina quando decide di dare vita all’imponderabile.

pag.134 – Isbn 978-88-68923-93-8

In copertina: “Monster” Freerangestock ©

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’ORRORE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Simone Casi, aretino, studente universitario di lingue, da sempre ama i grandi classici della letteratura.
Quella dell’horror è una passione nata da maestri come King, Poe e Lovecraft.
Fa del suo meglio per non sfigurare.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0