Menu Chiudi

CATALOGO

Alessio è uno studente universitario che vive in affitto a Bologna. È un ragazzo strano e introverso, taciturno, insicuro, perennemente infelice e ossessionato dal giudizio degli altri; ha molte difficoltà nei rapporti sociali e nell’animo cova una serie di desideri repressi a cui cerca di dare sfogo infruttuosamente, paralizzato dalla paura e da una moralità severa che lo sommerge di dubbi continui. Crede (forse non a torto) di avere qualche disturbo psicologico, ma pensa di poterlo risolvere solo con le sue forze: si convince così che la soluzione sia nell’amore, che cerca in Serena, compagna di studi all’università. Ma tra una disavventura e l’altra, Alessio cercherà una via d’uscita che sembra non esistere e, tra sensi di colpa e fughe, darà la caccia a una possibilità di salvezza in un mondo malvagio di cui lui, inevitabilmente, si sente vittima.

pag.240 – Isbn 978-88-68925-35-2

Copertina: Morguefile.com

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “LA VITTIMA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Edoardo Zarcone è nato a Lugo.
Ha studiato Lettere e si è laureato in Italianistica a Bologna.
Vive a Ravenna, dove attualmente sta seguendo un corso di sceneggiatura.
La vittima” è il suo primo romanzo.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0