Menu Chiudi

CATALOGO

Elisa e Matteo, una coppia come tante. Matteo è uno scrittore affermato, talmente assorbito dai suoi impegni professionali da diventare disattento e impermeabile a tutto il resto. Scrive di notte, perché è nel silenzio e nell’oscurità che trova la sua maggiore ispirazione. Elisa, nella stanza accanto, gli occhi sgranati sul soffitto, trascorre notti insonni. Elisa pensa. A volte piange. Altre fugge dalla realtà sognando di un figlio che ridia consistenza a quell’amore che evapora, giorno dopo giorno, senza lasciare traccia di ciò che è stato. Ma Elisa è bella. Giovane. Ha ancora bisogno di essere amata e di amare. Ha bisogno di una carezza sul cuore. Una storia d’amore. Che nasce. Sorprende. Si perde e a volte muore.

pag.75 – Isbn 978-88-68921-65-1

Foto di copertina di Francesca Morelli ©

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’AMORE, QUANDO MUORE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nadia Levato è nata in un piccolo paesino in Calabria.
Si è laureata in Scienze Politiche a Pisa.
In Toscana si è occupata di progetti per l’immigrazione e l’intercultura.
Vive a Roma dove si occupa di cooperazione internazionale allo sviluppo.
La scrittura è una componente importante del suo lavoro ma è altresì una passione sperimentata in diversi ambiti.
Ha partecipato a vari concorsi letterari ottenendo riconoscimenti e pubblicazioni in antologie.
Tra queste “Anime sommerse”, in Racconti Capitolini, edizione Historica 2015, “Il giorno più bello”, nell’antologia Odio l’estate, Giulio Perrone editore 2015, “Fragili Fiori” in La mia sfida al male edito da Fara, 2016.
A giugno 2016 ha pubblicato il suo primo libro per bambini “Bobo e Mister Heimlich” con edizioni Leucotea.

Carrello della spesa
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0